top of page
  • Immagine del redattoreAle Bruzzi

Il Content Marketing [non] è per tutti.


Nel mio lavoro di consulenza alle aziende mi ritrovo spesso davanti a scenari di questo tipo:

  • Brand e Professionisti che fanno un utilizzo non del tutto consapevole dei canali Social, alcuni che ne utilizzano solo alcuni (poiché ignorano il potenziale o non conoscono l’utilizzo degli altri);

  • altri che provano a creare una presenza sommaria o disorganizzata su più canali, senza avere una Strategia chiara e studiata a monte, e infine quelli che ci hanno investito, magari si sono fatti seguire anche da Agenzie più o meno riconosciute, ma che alla fine non hanno trovato un reale riscontro alle azioni intraprese;

  • oppure il caso più apprezzabile, quello delle aziende che hanno coscienza dell’importanza del Social Media Marketing nello scenario di Produttività ed Espansione del proprio Business, e che hanno quindi provato ad affidarsi ad agenzie, ma che non hanno avuto reale riscontro dal lavoro fatto, oltre alle iniziali promesse sfavillanti ed i risultati in termini di conversioni realmente poco apprezzabili ottenuti.


Questo spesso succede perché non tutti i professionisti e le agenzie sono in grado di creare un reale valore aziendale tramite il Content Marketing, come ogni settore c’è chi è più bravo e chi meno, c’è chi fa grandi promesse irrealizzabili e chi invece progetta risultati tangibili ma non è abbastanza sensazionalistico, oppure chi era specializzato in altro e si è improvvisato a lavorare nella produzione di contenuti efficaci, che di efficace hanno ben poco. Questo è il caso di moltissime Web Agency specializzate nella creazione di Siti Web, che per seguire l’onda del mercato hanno deciso di occuparsi anche di Comunicazione.


Peccato che fare Comunicazione e Sviluppare Siti Web (per chi ancora sa farlo s’intende) non è la stessa cosa.


Per questo è fondamentale, nel momento in cui si vuole offrire un servizio funzionale al cliente, avere nel team le professionalità adeguate a farlo. Il nostro obiettivo infatti è lavorare sulla comunicazione di un Brand, ed il nostro team ci permette di affidare ai vari professionisti che ne fanno parte mansioni differenti, per seguire le esigenze più ampie dei clienti. Tutto questo in base a ciò che è necessario fare per costruire una strategia efficace naturalmente.


"Per fortuna ci sono anche Agenzie che, rendendosi conto di questo, hanno deciso di avvalersi della nostra collaborazione proprio per quel che riguarda la costruzione di contenuti di valore, creando sinergie interessanti ed efficaci anche per i loro clienti."


La maggior parte dei clienti che abbiamo iniziato a seguire che non si erano trovati bene con Agenzie precedenti avevano un chiaro ed evidente problema: la loro comunicazione era superficiale, scontata e per nulla tagliata su misura.

Il Social Media Marketing deve sempre partire dai valori del cliente, del Business, deve avere solide basi e trasmettere valore, informazione, cultura o intrattenimento, ma senza nessuna di queste variabili sono solo parole buttate lì giusto per creare “il post in più che va fatto”.


Nei precedenti articoli del Blog abbiamo parlato di quelle che sono le fasi strategiche per la costruzione di una Comunicazione efficace, vediamo però quelle che sono le azioni preliminare di cui tener conto quando si decide di fare Social Media Marketing:


  1. Scegliere ed affidarsi ad un professionista che possa dimostrarvi con argomentazioni reali e valore effettivo quello che può fare per la vostra Comunicazione aziendale, e come intende farlo.

  2. Stabilire insieme gli obiettivi fattibili e comprendere che i risultati spesso non arrivano dopo un mese di gestione, ma che raccoglierete i frutti nel tempo a venire; quello che potrete fin da subito sondare e testare invece è la qualità dei contenuti che vengono prodotti e l’impatto che hanno sulla vostra audience.

  3. Mettere in conto che una parte di budget sarà da destinare a Facebook e Instagram ( o ad altri canali sempre in base a quelle che sono le analisi e le considerazioni da fare), per permettere ai contenuti che vengono creati di arrivare alle persone che ancora non vi seguono e non vi conoscono. Come potete trovare nuovi clienti senza dare la possibilità a queste persone di arrivare ai vostri contenuti?

  4. Dare feedback costanti e presenti al professionista che vi segue, così come renderlo partecipe dei successi e degli insuccessi (testare è la prima metrica da considerare perché non ci sono mai garanzie di certezza finché non si prova), così che si possa andare in una direzione di costante crescita e miglioramento, di perfezionamento di ciò che performa bene e di ciò che può essere ottimizzato. Senza una comunicazione tra voi e chi vi segue come potete pretendere che le cose vadano per il meglio? Un professionista deve sempre mettere a disposizione la sua disponibilità e il suo interesse all’ascolto, allo stesso modo voi dovrete fornirgli le informazioni, i risultati, i pareri raccolti e perché no anche il vostro parere riguardo a ciò che sta facendo, viceversa se sapesse tutto questo senza che voi glielo diciate sarebbe un veggente e probabilmente farebbe altro nella vita!

  5. Ultimo ma non ultimo come importanza, avere l’umiltà di ammettere che non potete e non sapete fare tutto da soli, che la collaborazione con qualcuno del mestiere vi renderà non solo la vita più facile ma vi renderete anche conto che tante delle vostre certezze erano discutibili. Non abbiate paura di cambiare le vostre convinzioni, se non sarete in grado di mettervi in discussione e di collaborare con una persona il cui interesse è farvi guadagnare e crescere, allora escludete a priori l’idea di affidarvi ad un professionista.


Lavorare ad una Strategia efficace di Comunicazione per il vostro Business sta alla base della vostra crescita nel tempo, ma prima di tutto questo ciò che un’Azienda dovrebbe fare è capire a che punto dell’azione si trova (tornando al primo paragrafo di questo articolo da quale condizione partite?), e da lì iniziare il prima possibile a costruire un Marketing che funzioni, che sia concepito sul vostro target, e che sia cucito addosso ai vostri valori.


Le basi del Social Media Marketing
Il Social Media Marketing deve sempre partire dai valori del cliente, del Business, deve avere solide basi e trasmettere valore, informazione, cultura o intrattenimento.


Tag:


Comments


bottom of page